Contattaci e prenota! Tel. +39.349.4558567 | Via Vergolano 53, 38062 Arco, Trento|info@acasadipietrobedandbreakfast.it

Arte & Cultura

/Arte & Cultura
Arte & Cultura2018-03-02T10:41:48+00:00

Arco non è solo scelta per le vacanze di sport, infatti offre notevoli punti di interesse storico e artistico, ed è rinomata come località di riposo e cure, grazie al clima mite del quale possiamo beneficiare grazie alla vicinanza del lago. A dominare il borgo si trova il Castello di Arco, che offre un panorama mozzafiato. Ti consigliamo, lungo il tragitto per raggiungerlo, di fermarti  al Belvedere, una struttura a sbalzo nel vuoto con il pavimento di vetro, che ti renderà ancora più affascinante la vista della “Busa”.

Visibile anche dal “belvedere”, la Collegiata di Santa Maria Della Assunta domina la centralissima piazza III Novembre, che ospita inoltre la Fontana del Mosè, il  Palazzo Nuovo e il Palazzo di Piazza ( o del municipio).

A due passi dalla Piazza, potrai ammirare Palazzo Marchetti (o di San PIETRO), inconfondibile grazie ai curiosi fumaioli sul tetto e ai bellissimi affreschi del sottogronda (attribuiti in parte, a Dionisio Bonmartini).

Anche l’Arciduca Alberto d’Asburgo scelse Arco come residenza invernale, lasciandoci in eredità la Villa Arciducale, circondata da un parco lussureggiante, l’Arboreto, dove oggi si trovano piante esotiche e mediterranee. Inoltre  ornò  la città con parchi e giardini, fontane, eleganti ville e bellissimi palazzi.

Ti consigliamo una passeggiata in viale delle Palme, per ammirare il Casinò, che ora viene utilizzato per eventi e congressi, ma che una volta era il punto di ritrovo della nobiltà, anche la principessa Sissi danzò nelle sue sale! Nel giardino fuori potrai notare il mappamondo e la colonnina dei venti. Attaccato al Casinò, troverai i Giardini pubblici, che ospitano il monumento  a Giovanni Segantini. Troverai invece la galleria civica a lui dedicata, presso  Palazzo dei Panni, sede anche della nostra fornitissima biblioteca.

Nella via del nostro  b&b,  potrai ammirare il Palazzo del Termine (o della Lega), che fu dimora di Nicolò d’Arco.

Se ami il fascino dei rioni medievali, non perderti Stranforio e la sua omonima porta, che conserva ancora le tracce del ponte levatoio. Caratteristico il lavatoio al centro del rione, e molto rinomata la chiesa di San Bernardino.

Poco fuori il centro storico di Arco, ti segnaliamo anche:

  • Chiesa di Sant’Apollinare
  • Eremo di San Paolo
  • Chiesa di San Martino
  • Chiesa di San Rocco a Caneve
  • Santuario Della Madonna delle Grazie
  • Chiesa di Sant’Antonio Abate a Chiarano

TANTI PICCOLI SERVIZI GRATUITI PER LA

FAMIGLIA

IL POSTO IDEALE PER UNA VACANZA DI

SPORT

UN TERRITORIO RICCO DI

ARTE & CULTURA

I TIPICI E CARATTERISTICI

MERCATINI DI NATALE